Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
lattice_banner

MARXAN è un sistema di supporto decisionale per la progettazione della conservazione delle reti di riserva. È utile per selezionare un sistema di riserva da un grande numero di potenziali siti che soddisfano un certo numero di criteri ecologici, sociali ed economici. Per esempio, certe specie o caratteristiche di conservazione devono essere ben protette all'interno dei sistemi di riserva, o il sistema di riserva non deve essere incluso in più di uno specificato numero di siti. L'utente traduce i loro criteri in una rappresentazione di obiettivi per la conservazione delle caratteristiche da proteggere (es. numero di popolazioni di ogni specie o percentuali di ogni tipo di habitat da includere nel sistema riserva), ed eventualmente un costo soglia o un livello desiderato di compattezza. MARXAN produrrà soluzioni di reti di riserva che rispondono a questi vincoli di progetto, mentre, simultaneamente, minimizzerà il costo del progetto (es. numero di siti necessari per soddisfare tutti gli obiettivi rappresentati).
Dati parziali e la Selezione delle Reti di Conservazione di Riserva:
Joanna Grand, Mail Neel, Michael Cummings (Università del Maryland), Taylor Ricketts (Fondo Mondiale della Natura) e Tony Rebelo (Istituto Nazionale per la Biodiversità del Sud Africa) stanno collaborando su un progetto che utilizza MARXAN per quantificare gli impatti del basare la selezione delle reti di riserva di conservazione su dati incompleti e parziali sulle distribuzioni delle specie. Molti dati delle distribuzioni delle specie sono parziali in qualche modo (es. maggiore intensità di campionamento vicino alle strade o all'interno delle attuali riserve); tuttavia, sono comunemente utilizzate per selezionare siti per l'inclusione in reti di riserve perché sono considerati i migliori dati disponibili. L'abilità delle reti di riserva di proteggere adeguatamente la biodiversità, quando i siti sono selezionati sulla base di incompleti o parziali dati, è poco conosciuta. 
La prima serie di analisi ha comparato l'efficienza e l'efficacia delle soluzione delle reti di riserva di MARXAN da dati delle speci parziali e completi. Hanno utilizzato dati da un sondaggio praticamente esaustivo della famiglia delle piante a fioritura delle Proteaceae nella regione floristica del Capo in Sud Africa come loro linea base per dati "completi". La produzione di una sufficiente gamma di soluzioni per la comparazione con la soluzione diìei dati completi, hanno simulato 1000 parziali e casuali serie di dati incomplete dalla serie di dati completa delle Proteaceae. Poi hanno eseguito 1000 volte MARXAN per ogni serie di dati. Questo progetto di studio ha richiesto 1.2002x107 esecuzioni separate di MARXAN che è stato possibile completare in sole poche settimane con l'esecuzione asincrona parallela sul sistema Lattice Grid.
Attualmente, stanno indagando quanto bene le reti di riserva proteggano le speci quando la loro progettazione è basata su dettagliati dati di distribuzione delle speci quando, invece, sono spesso incompleti e parziali, contro grossolani dati ambientali che sono più facili da acquisire e non sono affetti dal problema dell'influenza del campionamento. Quando compareranno le soluzioni generate con dati completi, parziali e casuali  sulle specie e quelli generati con dati ambientali (classi di vegetazione) e combinazioni di entrambi i tipi di dati. Queste analisi richiedono più di 7.6 x 107 esecuzioni separate di MARXAN e dovranno fare nuovamente affidamento sul sistema Lattice Grid per rendere questa enorme molte di elaborazioni fattibili. 


Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Articoli

Written on 31/05/2020, 10:32 by boboviz
multisessioni-boinc-su-pcIn questa guida vedremo come creare dei client multipli su una distribuzione GNU/Linux tramite l’utilizzo dei container Docker. E come gestirli tramite...

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...