Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Queste informazioni sono liberamente tratte da http://it.wikipedia.org/wiki/Margherita_Hack

Firenze, 12 giugno 1922 – Trieste, 29 giugno 2013

Astrofisica e divulgatrice scientifica.

Margherita Hack, dopo aver compiuto gli studi (senza sostenere gli esami di maturità a causa dello scoppio della seconda guerra mondiale) presso il Liceo Classico "Galileo" di Firenze, si laureò in fisica nel 1945 con una tesi di astrofisica sulle Cefeidi,

In gioventù la Hack, oltre alla pallacanestro, praticò con successo l'atletica leggera. Fu campionessa di salto in alto e in lungo in campionati universitari.

Attività scientifica

È stata professore ordinario di astronomia all'Università di Trieste dal 1964 al 1º novembre 1992. È stata la prima donna italiana a dirigere l'Osservatorio Astronomico di Trieste dal 1964 al 1987, portandolo a rinomanza internazionale.

Membro delle più prestigiose società fisiche e astronomiche, Margherita Hack è stata anche direttrice del Dipartimento di Astronomia dell'Università di Trieste dal 1985 al 1991 e dal 1994 al 1997.
È stata un membro dell'Accademia Nazionale dei Lincei.
Ha lavorato presso numerosi osservatori americani ed europei ed è stata per lungo tempo membro dei gruppi di lavoro dell'ESA e della NASA.
In Italia, con un'intensa opera di promozione ha ottenuto che la comunità astronomica italiana espandesse la sua attività nell'utilizzo di vari satelliti giungendo ad un livello di rinomanza internazionale.

Ha pubblicato numerosi lavori originali su riviste internazionali e numerosi libri sia divulgativi sia a livello universitario. Nel 1994 ha ricevuto la Targa Giuseppe Piazzi per la ricerca scientifica. Nel 1995 ha ricevuto il Premio Internazionale Cortina Ulisse per la divulgazione scientifica.

Margherita Hack nel 1978 fondò la rivista bimensile L'Astronomia il cui primo numero vide la luce nel novembre del 1979; successivamente, insieme con Corrado Lamberti, diresse la rivista di divulgazione scientifica e di cultura astronomica Le Stelle.

Attività sociale e politica

Margherita Hack era molto nota anche per le sue attività non strettamente scientifiche e in campo sociale e politico.

Era atea, non credeva in nessuna religione o forma di soprannaturalismo, avversa a ogni forma di superstizione, comprese le pseudoscienze, dal 2002, presidente onoraria dell'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti e dal 2005 si iscrisse all'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica. È stata iscritta al Partito Radicale Transnazionale.

In più occasioni si è candidata a elezioni (politiche e regionali), ma, pur eletta, preferì cedere il seggio per continuare i suoi studi.


Numerose e significative le sue prese di posizione sui vari temi
- sul nucleare: contro la costruzione di centrali nucleari in Italia, ma a favore della ricerca sul nucleare

- sui diritti civili: a favore dei diritti civili e del riconoscimento giuridico delle coppie omosessuali, per i quali nel 2010 è stata premiata come "Personaggio gay dell'anno"

- sull'eutanasia: come un diritto, un modo per sollevare dalla pena un uomo che soffre.

- sui diritti degli animali: è stata una animalista convinta ed una vegetariana sin da bambina.

Onorificenze e riconoscimenti

Sono state tante le onorificenze e i riconoscimenti, tra i tanti vogliamo ricordare:
— 4 febbraio 2011 l'asteroide 1995 PC, scoperto da Andrea Boattini e Luciano Tesi, è stato denominato "8558 Hack" dall'Unione Astronomica Internazionale.


Accedi per commentare

Articoli

Guida WSL

Updated
Written on 26/02/2021, 18:14 by boboviz
guida-wslGuida a Boinc su WSL   Su stimolo di un nostro volontario abbiamo provato a far funzionare il client boinc in una macchina virtuale linux (ci sono...

Ultime dal Blog

Written on 03/08/2021, 22:27 by boboviz
foldit-e-alphafoldLa "svolta" AlphaFold è una delle più importanti degli ultimi anni, motivo per cui ho deciso di tradurre l'articolo che parla della sua implementazione in...