Live chat

Mpegforever AI....e scrivono..."elaborano immense quantità di dati"...ma se mia moglie mi dice che riesco a fare al massimo una cosa alla volta....ma di quanti dati stiamo parlando ? (24.09.20, 22:27)
sabayonino https://www.e-gazette.it/sezione/tecnologia/incredibol-sapienza-cnr-studiano-intelligenza-onde (23.09.20, 20:58)
sabayonino https://securityaffairs.co/wordpress/108611/cyber-crime/luxottica-cyber-attack.html (22.09.20, 22:03)
Mpegforever ciao boboviz, scusa intentevo ma no che è ancora una volta lunedì. Nessun evento. Solo il giorno della settimana. Beh...trasferta a Roma...se magna bene :-) ciao (22.09.20, 17:35)
boboviz Di lunedì cosa? (21.09.20, 23:07)
Mpegforever Ma noooooo di nuovo lunedì ma nooooooooooooooooo (21.09.20, 19:50)
Mpegforever Un hack che porta dati di mesi di ricerca vale un botto di soldi. Sarà pieno di attacchi il Network (19.09.20, 10:46)
sabayonino https://securityaffairs.co/wordpress/108459/hacking/chinese-hackers-covid19-vaccine-spain.html (18.09.20, 21:39)
Mpegforever Molto interessante i DC sotto H20, non sapevo, grazie. L'immagine poi vale da sola il giro sulla pagina :-) (18.09.20, 14:28)
sabayonino https://www.miamammausalinux.org/2020/09/microsoft-natick-affonda-i-datacenter-e-ne-e-contenta/ (18.09.20, 13:50)
Mpegforever TGIF !!! (18.09.20, 11:47)
Mpegforever sabayonino...no vpn....usb live via Tor e quando si spegne non esiste più nulla. (17.09.20, 09:30)
sabayonino https://www.html.it/15/09/2020/vpn-gratuite-e-scarsa-sicurezza/ (16.09.20, 13:50)
Mpegforever Interessante su Venere. Stimo molto le capacità e la passione di questi scienziati. Tanto di cappello (15.09.20, 10:00)
boboviz Clicca per guardare il video (14.09.20, 16:41)
boboviz c'è fibrillazione su Twitter per la conferenza stampa di RAS (14.09.20, 16:41)
boboviz Effettivamente, visti i risultati, non sarebbe male usare i datacenter Ferrari.... (14.09.20, 10:57)
Mpegforever Buona settimana e buon data crunching a tutti (14.09.20, 10:55)
Mpegforever Ma i server di Maranello non possono usarli per BOINC.ITALY ? Almeno li si che "rendono". Altro che calcoli aerodinamici, etc.ma va ma va (13.09.20, 16:49)
sabayonino https://www.ilpost.it/2020/09/12/antartide-coronavirus/ (12.09.20, 20:29)
Per usare la chat devi effettuare il login.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
20 Mag 2020

Supporta BOINC.Italy con una piccola donazione
Leggi tutto...
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Dissipatore a liquido

Dissipatore a liquido 06/01/2020 19:12 #131975

  • fabry2dgl
  • Avatar di fabry2dgl Autore della discussione
  • Offline
  • Computer
  • Computer
  • Ciao a tutti
  • Messaggi: 772
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Nel pc fisso usato che mi hanno regalato ho questo dissipatore Cooler Master Seidon 120V ver.2 - Sistema di raffreddamento a liquido del processore - (pe - RL-S12V-24PK-R2-RFB. E' buono secondo voi

computer.milano.it/c...t/view/id/1361347?utm_source=trovaprezzi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da fabry2dgl.

Dissipatore a liquido 06/01/2020 22:40 #131976

  • corla99
  • Avatar di corla99
  • Offline
  • Computer
  • Computer
  • Messaggi: 726
  • Ringraziamenti ricevuti 148
Per un periodo l'ho usato anche io, ma l'ho cambiato non molto tempo dopo.
In inverno mi teneva comodamente un i7-6700K al 100% ad una temperatura non superiore ai 65° circa.
Ma in estate, con una temperatura ambiente di ~34° mi toccava facilmente i 79°.

Anche su un Ryzen 7 1800X ho visto temperature troppo elevate. Nel mio caso le cpu avevano un TDP di ~95W, che sono molto inferiori ai tuoi 220W...

Come ti avevo detto in questo post , ti consiglio di spostarti su un dissipatore più performante. Soprattutto vista la natura...calda...del tuo processore. Sul sito Noctua è presente una comodissima tabella con tutte le compatibilità, che aiuta a trovare il dissipatore adeguato alla cpu.
Invece, se preferisci rimanere su un AiO, ti consiglio di guardare i modelli da 240mm (doppia ventola da 120) o ancora meglio quelli da 280 (doppia ventola da 140). Fai però attenzione alla compatibilità con il case e lo spazio disponibile per radiatore + ventole.

Considerando la propensione a scaldare parecchio, unito al fatto che anche AMD stessa ha "consigliato" di affiancargli un buon sistema di raffreddamento (preferibilmente liquido), opterei su un dissipatore a liquido AiO

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Dissipatore a liquido 07/01/2020 06:52 #131978

  • fabry2dgl
  • Avatar di fabry2dgl Autore della discussione
  • Offline
  • Computer
  • Computer
  • Ciao a tutti
  • Messaggi: 772
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Ho fatto un test usando contemporaneamente FurMark per stressare la gpu, HeavyLoad per stressare la Cpu mentre stavo elaborando al 50% di preferenze su Boinc insieme ad un video su youtube avviato e queste sono le temperature che ho raggiunto

Invece chiudendo tutti i programmi di stress, chiudendo boinc manager e usando il pc per vedere un video. tenere una pagina aperta di una webcam, e altre pagine di social le temperature raggiunte sono queste
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da fabry2dgl.

Dissipatore a liquido 07/01/2020 15:46 #131982

  • corla99
  • Avatar di corla99
  • Offline
  • Computer
  • Computer
  • Messaggi: 726
  • Ringraziamenti ricevuti 148
Andiamo con ordine... se vuoi mettere sotto stress il tuo sistema ti bastano due programmi: FurMark e Prime95 .

Prime95 se fatto andare in "SmallFTT" utilizzerà in modo intensivo sia la cpu che la cache, portando un sostanziale aumento di calore.
FurMark settato ad una risoluzione alta e con filtri attivi peserà in primis sulla gpu e poco sulla cpu (preferito nel nostro caso)

Essendo un sistema di raffreddamento a liquido, ha bisogno di stabilizzare la temperatura del liquido stesso. Pertanto tra un test e l'altro va fatto rimanere in idle il sistema in modo tale da far tornare il tutto nelle temperature originali (potrebbero volerci anche 15 minuti)

Per quanto riguarda un programma di monitor, ti consiglio HWMonitor o ancora meglio HWiNFO

Infine, controlla da bios il profilo delle ventole e della pompa. Le prime andranno settate ad un regime bello sostenuto (a scapito della silenziosità) e la seconda non sotto il 75% (non la porterei al 100% solo per una questione di durabilità)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Dissipatore a liquido 07/01/2020 17:59 #131989

  • fabry2dgl
  • Avatar di fabry2dgl Autore della discussione
  • Offline
  • Computer
  • Computer
  • Ciao a tutti
  • Messaggi: 772
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Il fatto è che non sono così esperto per entrare nel bios. Ma secondo te quelle temperature sono accettabili o troppo alte?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Dissipatore a liquido 07/01/2020 19:02 #131992

  • corla99
  • Avatar di corla99
  • Offline
  • Computer
  • Computer
  • Messaggi: 726
  • Ringraziamenti ricevuti 148
Entrare nel bios non richiede nessuna conoscenza avanzata, a seconda del modello di scheda madre basta schiacciare ripetutamente un tasto all'accensione del pc.

Non preoccuparti di far danni, ci sono solo tre opzioni:
BIOS = Ti apparirà come una schermata a menù
Boot Manager = Per poter far partire l'installazione di un SO da un supporto esterno o scegliere fra quelli già installati (nel tuo caso sarà presente solo windows)
Avvio normale = tasto sbagliato, nessun cambiamento

I più usati sono: F10, F2, F12, F1. Nella maggioranza delle volte il tasto CANC funziona.

Per quanto riguarda le temperature, non farei superare i 70° alla cpu. Soprattutto per lunghi periodi. Sulla gpu 80° direi che sono il massimo accettabile. Oltre queste temperature rischi che sul lungo andare si danneggino le componenti

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da corla99.

Dissipatore a liquido 07/01/2020 23:03 #131999

  • corla99
  • Avatar di corla99
  • Offline
  • Computer
  • Computer
  • Messaggi: 726
  • Ringraziamenti ricevuti 148

fabry2dgl ha scritto: ho questa di scheda madre ASRock 990FX Extreme9
( post originale )


Continuo qua visto che non c'entra nulla con SpeedFan...

Per accedere al bios della tua scheda madre basta schiacciare F2 o CANC al momento dell'accensione.
Per andare sul sicuro puoi incominciare a premerlo appena schiacciato il pulsante di accensione e continuare a premerlo più volte finchè non ti appare la schermata del bios. (nel manuale è tutto descritto alla pagina 53)
Per tutte le varie opzioni il manuale utente ti spiega in modo dettagliato tutte le voci

Una volta entrato nel bios controlla che la versione sia la 1.80 che è l'ultima disponibile

Se vuoi posso anche procurarti degli screen passo-passo, visto che utilizza lo stesso bios della scheda madre di un mio pc ora adibito a NAS

EDIT: c'è anche un semplicissimo programma, ufficiale, che ti permette di riavviare in modo automatico il pc nel bios. Senza dover fare nulla. Riavviare su UEFI

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da corla99.
  • Pagina:
  • 1
Moderatori: camposReLeon
Tempo creazione pagina: 4.601 secondi
Powered by Forum Kunena

Articoli

Written on 31/05/2020, 10:32 by boboviz
multisessioni-boinc-su-pcIn questa guida vedremo come creare dei client multipli su una distribuzione GNU/Linux tramite l’utilizzo dei container Docker. E come gestirli tramite...

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...