Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il team annuncia che la loro ricerca ricerca sulle onde gravitazionali "S6Bucket" è vicina alla conclusione. Come di consueto, durante l'elaborazione delle ultime wu di una serie, la pianificazione locale non è molto precisa ed il volume dei download aumenta.

Le persone con una connessione internet lenta (o costosa) possono decidere di sospendere Einstein@home per alcuni giorni.

La prossima ricerca sulle onde gravitazionali "S6LV1" è già pronta e si aspettano di distribuire le prime wu nei prossimi giorni.

Nei giorni passati hanno, inoltre, iniziato la distribuzione di una nuova versione dell'applicazione di ricerca Radio Pulsar (BRP4). Questa è in preparazione per l'utilizzo di un nuovo formato dati che dovrebbe ridurre il volume dei dati (in download) di una wu BRP4 di circa la metà.

I partecipanti che utilizzano la 'anonymous_platform' (app_info.xml) dovranno aggiornarlo.

Fate riferimento al loro messaggio sulle novità tecniche per i dettagli e gli aggiornamento riguardanti queste applicazioni.



Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Pensieri distribuiti

Written on 16/09/2019, 09:51 by boboviz
ci-vuole-un-fisico-bestiale-per-andare-al-cernCome alcuni di voi sapranno, periodicamente, il CERN apre i suoi portoni alla visita di chi vuole andarci e la cosa viene chiamata OpenDays. Questa volta...

Articoli

Written on 11/02/2019, 11:13 by boboviz
boinc-workshop-2019Anche quest'anno si terrà il Boinc Workshop, dal 9 al 12 Luglio a Chicago. La partecipazione è libera e gratuita.

Ultime dal Blog

Written on 16/09/2019, 09:51 by boboviz
ci-vuole-un-fisico-bestiale-per-andare-al-cernCome alcuni di voi sapranno, periodicamente, il CERN apre i suoi portoni alla visita di chi vuole andarci e la cosa viene chiamata OpenDays. Questa volta...