Live chat

kidkidkid3 https://www.repubblica.it/tecnologia/2020/07/07/news/da_samsung_un_nuovo_materiale_che_rivoluzionera_il_mondo_dei_semiconduttori-261199445/?ref=RHPPBT-VT-I156087370-C6-P2-S1.6-T1 (08.07.20, 14:21)
sabayonino https://securityaffairs.co/wordpress/105439/hacking/netgear-security-flaws.html (04.07.20, 12:46)
boboviz Nuova applicazione Minecraft@Home (01.07.20, 22:19)
boboviz le wu del progetto Minecraft vanno tutte in errore (25.06.20, 10:10)
boboviz Speriamo partano i soldi per la ricerca (19.06.20, 22:54)
Antonio Cerrato di più non so (19.06.20, 15:08)
Antonio Cerrato devo specificare meglio: l'acceleratore è quello in progetto dal 2013 (il Future Circular Collider da 100km) e "solo" oggi c'è stata appunto l'approvazione. (19.06.20, 15:07)
zioriga Nell'articolo però si dice solo di iniziare a studiare la fattibilità tecnica ed economica in un acceleratore da 100TeV, ma non mi sembra si parli di 100 Km (19.06.20, 14:49)
Antonio Cerrato il consiglio del CERN ha approvato oggi l'aggiornamento della European Strategy for Particle Physics, che in sostanza approva, a lungo termine, la realizzazione di un nuovo acceleratore da 100 km e (almeno) 100 TeV. https://home.cern/sites/home.web.cern.ch/files/2020-06/2020%20Update%20European%20Strategy.pdf?fbclid=IwAR1AwPH0GUf_VsSEGAT5MaV2ApX6fQxmkN1nQtFWOFdjqABaJh0cCG3KInQ (19.06.20, 14:25)
kidkidkid3 aggiornamento notizie sito ibercivis .... ritardo per la ripartenza dei server .... cliccare sempre sulla stessa pagina home https://boinc.ibercivis.es/ (19.06.20, 13:29)
astroale anche Cosmology non risponde (19.06.20, 01:04)
kidkidkid3 news ibercivis ........................ https://boinc.ibercivis.es/ (18.06.20, 14:43)
sabayonino https://securityaffairs.co/wordpress/104854/breaking-news/ariix-30k-italian-sales-agents-data-leak.html (17.06.20, 20:52)
boboviz Ibercivis è piantato da ieri (17.06.20, 11:22)
boboviz https://www.boincitaly.org/supporto/multisessioni-boinc.html (15.06.20, 22:42)
boboviz Pubblicata la guida per le multisessioni Boinc (15.06.20, 22:42)
Nubman Sì, l'anno scorso siamo stati retrocessi (15.06.20, 19:06)
mickita [Toscana] Nella formula-boinc ci sono le promozioni e le retrocessioni? (15.06.20, 17:34)
Nubman Ho scritto un post per chiarire il funzionamento, per chi fosse nuovo e non l'avesse mai vista all'opera: https://is.gd/6e4F79 (15.06.20, 01:17)
Nubman La classifica si aggiorna quando la aprite, se la copia locale, è vecchia di più di mezz'ora; quindi, aspettate il caricamento (15.06.20, 00:48)
Per usare la chat devi effettuare il login.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
20 Mag 2020

Supporta BOINC.Italy con una piccola donazione
Leggi tutto...
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Starlink

Starlink 23/07/2019 13:35 #131249

  • astroale
  • Avatar di astroale Autore della discussione
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3754
  • Ringraziamenti ricevuti 72
altro esempio di stupidità ... spaziale,
12000 satelliti (sì dodicimila, comprendendo anche i progetti concorrenti), se venissero messi veramente tutti orbita diventerebbero il simbolo di un'umanità talmente ripiegata su se stessa da precludersi lo studio dell'universo
se esiste un progetto spaziale che merita di fallire miseramente è questo
vi giro qualche link per informarvi:

Con Starlink internet per tutti. Ma a che prezzo?

SpaceX ha immesso in orbita i primi 60 satelliti di Starlink, una piccola parte dei 12mila programmati per la copertura internet a banda larga su scala planetaria, prevista per il 2027. Ma se da una parte questo sembra essere un beneficio per l’umanità, gli scienziati che studiano il cielo con i radiotelescopi hanno motivo di preoccuparsi

Il caso Starlink

vimeo.com/338361997
Ringraziano per il messaggio: boboviz, Nubman

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Starlink 23/08/2019 08:34 #131302

  • ReLeon
  • Avatar di ReLeon
  • Offline
  • Referente LHC (tutti i progetti)
  • Referente LHC (tutti i progetti)
  • è tutta una questione di ... Tartarughe marine!
  • Messaggi: 2356
  • Ringraziamenti ricevuti 84
Grazie AstroAle (sarà anche il nome di una birra spaziale, il tuo?)
beh direi che la stupidità non è mai relativa a un ambito, ma è una caratteristica del genio umano, che altrimenti non potrebbe essere tale.
Quindi, dall'uomo aspettarsi sempre castronerie in relativa % alle scelte dotte, sarà sempre la norma, arrenditi.:amen:

Comunque, se gli scienziati prediligono il micro e il macrocosmo per le loro scoperte, il popolo ormai vede nella virtualità il prossimo traguardo a cui ambire, sperando che non si arrivi a un conflitto delle parti.
Ps prima o poi faranno pulizia nei punti di Lagrange, magari utilizzando il Sole come discarica ( o lo spazio profondo) piuttosto che spedire tutto sulla Terra.
Ringraziano per il messaggio: astroale

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Starlink 04/09/2019 14:25 #131350

  • astroale
  • Avatar di astroale Autore della discussione
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3754
  • Ringraziamenti ricevuti 72
secondo me il problema è la mancanza di regole adeguate, il "prima o poi" è pericoloso, se si immettono le mega-costellazioni prima di rimuovere i detriti si rischia di brutto la Sindrome di Kessler . Un indice del segnale che tutti vorrebbero accaparrarsi le orbite il più presto possibile fregandosene del resto è in questa news:
https://www.reccom.org/2019/09/04/spacex-risponde-allesa-sul-potenziale-incidente-in-orbita-tra-due-satelliti/
che evidenzia come gli operatori stiano iniziando a litigare a causa del sovrapopolamento delle orbite

Per fare un parallelo con problemi simili sulla terra: se scrivi delle "regole" che comportano che il privato che prende in concessione delle infrastrutture autostradali, abbia più convenienza economica a lasciare cadere e ricostruire le strutture piuttosto che farne una continua manutenzione ordinaria ... finisce che le strutture poi cadono.
Ringraziano per il messaggio: ReLeon

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Starlink 05/09/2019 21:25 #131364

  • Nubman
  • Avatar di Nubman
  • Offline
  • Supercomputer
  • Supercomputer
  • Messaggi: 1864
  • Ringraziamenti ricevuti 208
Io piuttosto che rendere internet accessibile ovunque, lo renderei meno accessibile. Per esempio wifi solo in cima alle montagne. :asd:

Però devo ammettere che avere copertura su interi oceani o nei deserti può salvarti il sederino in diverse occasioni. :arg:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Starlink 08/09/2019 18:26 #131381

  • ReLeon
  • Avatar di ReLeon
  • Offline
  • Referente LHC (tutti i progetti)
  • Referente LHC (tutti i progetti)
  • è tutta una questione di ... Tartarughe marine!
  • Messaggi: 2356
  • Ringraziamenti ricevuti 84

Nubman ha scritto: Io piuttosto che rendere internet accessibile ovunque, lo renderei meno accessibile. Per esempio wifi solo in cima alle montagne. :asd:

Però devo ammettere che avere copertura su interi oceani o nei deserti può salvarti il sederino in diverse occasioni. :arg:


Immagino che la potenza del segnale sia correlata al n° di antenne presenti, per cui sono le montagne a avere poche antenne e una ricezione ottima laddove non sussistono le condizioni di vivibilità, trova spazio solo per esperimenti tipo vivibilità in condizioni estreme.
Per non parlare del danno ambientale, che dovrebbe esserci..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Starlink 09/09/2019 11:10 #131382

  • astroale
  • Avatar di astroale Autore della discussione
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3754
  • Ringraziamenti ricevuti 72

Nubman ha scritto: Io piuttosto che rendere internet accessibile ovunque, lo renderei meno accessibile. Per esempio wifi solo in cima alle montagne. :asd:

Però devo ammettere che avere copertura su interi oceani o nei deserti può salvarti il sederino in diverse occasioni. :arg:

per quello c'è già la telefonia satellitare e reti di emergenza satellitari esistono già, magari saranno più costose di un generico device internet, ma credo anche più affidabili

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Starlink 09/09/2019 11:26 #131383

  • astroale
  • Avatar di astroale Autore della discussione
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3754
  • Ringraziamenti ricevuti 72

ReLeon ha scritto:

Nubman ha scritto: Io piuttosto che rendere internet accessibile ovunque, lo renderei meno accessibile. Per esempio wifi solo in cima alle montagne. :asd:

Però devo ammettere che avere copertura su interi oceani o nei deserti può salvarti il sederino in diverse occasioni. :arg:


Immagino che la potenza del segnale sia correlata al n° di antenne presenti, per cui sono le montagne a avere poche antenne e una ricezione ottima laddove non sussistono le condizioni di vivibilità, trova spazio solo per esperimenti tipo vivibilità in condizioni estreme.
Per non parlare del danno ambientale, che dovrebbe esserci..

riguardo il conflitto tra le emissioni radio di una rete internet satellitare pervasiva e la radioastronomia ho letto qualcosa di vagamente rassicurante in giro, tipo qui:

Starlink e radioastronomi, c’è coordinamento

Quali sono i piani per mitigare l’impatto della rete di satelliti Starlink sulle osservazioni radioastronomiche da Terra? Media Inaf lo ha chiesto direttamente a SpaceX. Nell’articolo, la risposta rassicurante dell’azienda aerospaziale e una comunicazione dell’Nrao sullo stato delle collaborazioni in essere

ma il fair play da entrambe le parti non mi convince più di tanto mi sembra sia più un'operazione di facciata, anche perchè credo che il miliardario in questione non si voglia mettere in cattiva luce più di tanto e sembrare un pazzoide visionario non gli gioverebbe, e dall'altra parte credo che nessuno scienziato/ricercatore vorrebbe inimicarsi un uomo con un piede nel settore aerospaziale dal patrimonio personale di 20 miliardi di dollari

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Starlink 10/01/2020 15:38 #132064

  • astroale
  • Avatar di astroale Autore della discussione
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3754
  • Ringraziamenti ricevuti 72
Oggi trasmissione di Radio3Scienza interamente dedicata all'argomento Starlink:

Quegli UFO creati da noi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Starlink 14/03/2020 17:34 #132794

  • astroale
  • Avatar di astroale Autore della discussione
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3754
  • Ringraziamenti ricevuti 72
Consiglio questo video ad astrofili e non, interessante per i primi l'applicazione per "stanare" i satelliti e pianificare le osservazioni.
Tra l'altro si parla proprio di quello che temevo, l'impatto su LSST ...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Starlink 11/05/2020 11:48 #133986

  • astroale
  • Avatar di astroale Autore della discussione
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3754
  • Ringraziamenti ricevuti 72

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Starlink 27/05/2020 17:53 #134240

  • astroale
  • Avatar di astroale Autore della discussione
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3754
  • Ringraziamenti ricevuti 72
altro aggiornamento ...

Quel vedo non vedo della costellazione Starlink

L'obiettivo delle ultime modifiche che SpaceX intende apportare ai futuri satelliti Starlink è di renderli invisibili a occhio nudo e ridurre al minimo il loro impatto sulla ricerca astronomica, garantendo che qualunque effetto essi possano avere non ostacoli la capacità degli scienziati di fare nuove scoperte. Ma cosa ne pensa la Commissione Inaf di esperti per la valutazione dell’impatto delle costellazioni di nano-satelliti circa le nuove misure proposte dall'azienda di Elon Musk? Sono soddifacenti? «Al momento onestamente no», dice a Media Inaf Adriano Fontana

Ringraziano per il messaggio: sorcrosc

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Moderatori: camposReLeon
Tempo creazione pagina: 1.575 secondi
Powered by Forum Kunena

Articoli

Written on 31/05/2020, 10:32 by boboviz
multisessioni-boinc-su-pcIn questa guida vedremo come creare dei client multipli su una distribuzione GNU/Linux tramite l’utilizzo dei container Docker. E come gestirli tramite...

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...