Live chat

sabayonino https://securityaffairs.co/wordpress/105439/hacking/netgear-security-flaws.html (04.07.20, 12:46)
boboviz Nuova applicazione Minecraft@Home (01.07.20, 22:19)
boboviz le wu del progetto Minecraft vanno tutte in errore (25.06.20, 10:10)
boboviz Speriamo partano i soldi per la ricerca (19.06.20, 22:54)
Antonio Cerrato di più non so (19.06.20, 15:08)
Antonio Cerrato devo specificare meglio: l'acceleratore è quello in progetto dal 2013 (il Future Circular Collider da 100km) e "solo" oggi c'è stata appunto l'approvazione. (19.06.20, 15:07)
zioriga Nell'articolo però si dice solo di iniziare a studiare la fattibilità tecnica ed economica in un acceleratore da 100TeV, ma non mi sembra si parli di 100 Km (19.06.20, 14:49)
Antonio Cerrato il consiglio del CERN ha approvato oggi l'aggiornamento della European Strategy for Particle Physics, che in sostanza approva, a lungo termine, la realizzazione di un nuovo acceleratore da 100 km e (almeno) 100 TeV. https://home.cern/sites/home.web.cern.ch/files/2020-06/2020%20Update%20European%20Strategy.pdf?fbclid=IwAR1AwPH0GUf_VsSEGAT5MaV2ApX6fQxmkN1nQtFWOFdjqABaJh0cCG3KInQ (19.06.20, 14:25)
kidkidkid3 aggiornamento notizie sito ibercivis .... ritardo per la ripartenza dei server .... cliccare sempre sulla stessa pagina home https://boinc.ibercivis.es/ (19.06.20, 13:29)
astroale anche Cosmology non risponde (19.06.20, 01:04)
kidkidkid3 news ibercivis ........................ https://boinc.ibercivis.es/ (18.06.20, 14:43)
sabayonino https://securityaffairs.co/wordpress/104854/breaking-news/ariix-30k-italian-sales-agents-data-leak.html (17.06.20, 20:52)
boboviz Ibercivis è piantato da ieri (17.06.20, 11:22)
boboviz https://www.boincitaly.org/supporto/multisessioni-boinc.html (15.06.20, 22:42)
boboviz Pubblicata la guida per le multisessioni Boinc (15.06.20, 22:42)
Nubman Sì, l'anno scorso siamo stati retrocessi (15.06.20, 19:06)
mickita [Toscana] Nella formula-boinc ci sono le promozioni e le retrocessioni? (15.06.20, 17:34)
Nubman Ho scritto un post per chiarire il funzionamento, per chi fosse nuovo e non l'avesse mai vista all'opera: https://is.gd/6e4F79 (15.06.20, 01:17)
Nubman La classifica si aggiorna quando la aprite, se la copia locale, è vecchia di più di mezz'ora; quindi, aspettate il caricamento (15.06.20, 00:48)
Nubman Classifica: http://boincrankings.eu5.org/bs/Chl.php?ChallengeId=1078&TeamName=BOINC.Italy (15.06.20, 00:47)
Per usare la chat devi effettuare il login.
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
20 Mag 2020

Supporta BOINC.Italy con una piccola donazione
Leggi tutto...
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: PC usati: mi conviene prenderli?

PC usati: mi conviene prenderli? 12/06/2020 13:59 #134273

  • Antonio Cerrato
  • Avatar di Antonio Cerrato Autore della discussione
  • Offline
  • Calcolatrice
  • Calcolatrice
  • Messaggi: 50
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Ho trovato un'offerta che mi sembra abbastanza interessante (per il mio livello di scaccolo).
2 pc usati a 50 euro. Secondo voi conviene prenderli o sono solo soldi buttati? Ci arrivano a 600 / 700 di rac? Le caratteristiche sono:

Caratteristiche PC:1
RAM 1 gb
OS Windows 7
Hdd 160gb
intel(r) pentium(r) 4 cpu 3.40ghz


Caratteristiche PC 2:
RAM 1gb
OS Windows XP
Hdd 80gb.
intel(r) pentium(r) 4 cpu 3.40ghz

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

PC usati: mi conviene prenderli? 12/06/2020 14:09 #134274

  • manalog
  • Avatar di manalog
  • Offline
  • Calcolatrice
  • Calcolatrice
  • Messaggi: 145
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Guarda, a livello di € per RAC quasi ci starebbe, 25 euro a computer sono pochi e magari potresti pure provare a contrattare a ribasso. Il loro contributo sarebbe davvero esiguo, ma comunque presente specie se lasciati accesi H24. Non solo, se hanno il socket 775 (cosa che penso vista la frequenza) potresti sostituire le CPU con dei Pentium D a 3,4Ghz che si trovano a due spicci su Ebay e in totale quadruplicheresti il RAC facendoli diventare dual-core. Non solo, se le schede madri supportassero i processori "Core" allora potresti fare davvero un salto di qualità montando, ad esempio, degli Xeon Quad Core socket 771. Ma questa seconda opzione è meno probabile della prima.

La vera questione è quella dell'efficienza energetica. Con i Pentium 4 siamo davvero a un livello per il quale i watt consumati NON HANNO ALCUN SENSO rispetto alla quantità di lavoro svolta. Con la stessa cifra potresti prendere una board ARM che avrebbe lo stesso RAC o perfino qualcosa in più consumando un decimo. Secondo me il minimo attualmente per collaborare a Boinc senza compiere un delitto ambientale sono i processori Core dal 2007 in poi, e già questa mia affermazione sarebbe discutibile, ma un Pentium 4 no, non è una scelta efficiente.
Quindi la cosa che devi valutare è se sei disposto a consumare tutta quella corrente per tenerli accesi, se la cosa ti va bene tanto economicamente quanto ecologicamente; una cosa che avrebbe senso sarebbe alimentarli con un pannello solare, in quel caso va bene anche lasciare un Pentium III acceso su Boinc.
Tutto contribuisce, nessun computer è inutile alla causa dello scaccolo, e anche processori così vecchi alla lunga produrrebbero un certo numero di crediti. L'unica vera questione è quella dell'energia elettrica.
Facci sapere cosa scegli :)

Comunque su Tn-Grid a occhio avresti un 5-600 di RAC per computer, quindi 1200 per tutti e due; mettendo dei Pentium D arriveresti a 2500 circa; magari su altri progetti (Universe, WCG) potresti cavartela con qualcosa di meglio. Per la RAM che hanno dovrebbe essere possibile far girare anche Rosetta disattivando l'HT.
I Pentium D costano davvero poco https://www.ebay.it/itm/INTEL-SL9QB-Pentium-D-945-3-4GHz-Dual-Core-Processor-CPU-Socket-775-Presler/193081637804?hash=item2cf48ffbac:g:GiwAAOSwdqxeuoL9 e darebbero soddisfazione per quanto riguarda il RAC (considerato 10€) ma devi ricordarti che ognuno ha 95W di TDP!
Per quanto riguarda le schedine ARM, ce ne sono decine di interessanti per lo scaccolo, dalle Odroid N2 e XU4, al Raspberry Pi 4, ai vari Orange Pi, Nano Pi e chi più ne ha ne metta. Anche se riuscissi a recuperare smartphone android obsoleti magari regalati non è una cattiva idea metterli su Boinc: RAC molto basso ma 1W di consumo elettrico, molto più efficienti dei Pentium 4.
AH... se hanno uno slot Pci-e x16 o anche x8 potresti montarci sopra una scheda grafica (es. Nvidia 1650) e usarli ad esempio su GPUGrid o Folding.

Edito il messaggio per la terza volta perché l'idea di un criceto con 50€ mi ha incuriosito e... spulciando Ebay mi sono accorto che ad esempio con 58€ è possibile prendere una scheda madre dual socket 771 e due processori Xeon L5420, arrivando quindi a otto core a 2,5Ghz con un consumo di 100W. Meno efficiente energicamente dei Ryzen, sicuramente, ma comunque un sistema che almeno 4000 di RAC li tirerebbe su senza problemi. Certo bisogna aggiungere RAM, alimentatore e un supporto di archiviazione, ma magari si riesce a recuperare il tutto con altri 10-20€
Ringraziano per il messaggio: Antonio Cerrato

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

http://folding.extremeoverclocking.com/sigs/sigimage.php?u=717662&bg=1
Ultima modifica: da manalog.

PC usati: mi conviene prenderli? 12/06/2020 22:12 #134277

  • Nubman
  • Avatar di Nubman
  • Offline
  • Supercomputer
  • Supercomputer
  • Messaggi: 1864
  • Ringraziamenti ricevuti 208
Soldi buttati. Hardware vecchio e inefficiente.
Ringraziano per il messaggio: Antonio Cerrato

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

PC usati: mi conviene prenderli? 13/06/2020 12:27 #134278

  • manalog
  • Avatar di manalog
  • Offline
  • Calcolatrice
  • Calcolatrice
  • Messaggi: 145
  • Ringraziamenti ricevuti 21
La tua discussione mi ha spinto a fare un po' di ricerche e devo dire che specie concentrandomi sulle schede ARM mi rendo conto che in effetti i Pentium 4 che ti sono stati proposti non solo sono inefficienti dal punto di vista energetico, ma non valgono nemmeno i 50€ richiesti.

Ad esempio, una schedina basata su chip Rockchip RK3399 ha una potenza almeno due volte superiore al Pentium 4 consumando solo 10W contro gli ottanta e passa dell'anziano processore. Questo chip si può trovare ad esempio nell'Orange PI PC 4, nel NanoPi e nel RockPro64, tutte con prezzi che si aggirano tra i 50 e i 60€. Volendo fare un salto di qualità, per 79$ si trova l'Odroid N2 che monta il chip Amlogic S922X che offre prestazioni ancora superiori, sebbene a conti fatti non penso convenga più prendere due schede RK3399 che una S922X. Volendo risparmiare poi ci sono molte altre schede anche tra i 20€ e i 40€ che magari sono meno potenti del Pentium 4 ma con una efficienza molto maggiore.

Penso che a questo punto per chi voglia costruire un criceto senza spendere troppo le schede ARM risultano una scelta migliore in termini di efficienza anche rispetto a server usati, ad esempio quelli basati su Xeon socket LGA 2011.
Sono molto combattuto se prendere una scheda basata su RK3399, lo farei subito ma il dubbio mi viene dato dal fatto che il chip è in circolazione dal 2016 e il Rockchip RK3588 dovrebbe uscire a breve.
Ringraziano per il messaggio: Antonio Cerrato

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

http://folding.extremeoverclocking.com/sigs/sigimage.php?u=717662&bg=1

PC usati: mi conviene prenderli? 14/06/2020 15:57 #134281

  • Antonio Cerrato
  • Avatar di Antonio Cerrato Autore della discussione
  • Offline
  • Calcolatrice
  • Calcolatrice
  • Messaggi: 50
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Grazie per le risposte. Ora ho un quadro più completo della situazione. A questo punto preferisco mettere da parte qualche soldino per prendere un pc un po' più efficiente (magari capita qualche buona offerta su facebook).

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

PC usati: mi conviene prenderli? 16/06/2020 13:40 #134290

  • Antonio Cerrato
  • Avatar di Antonio Cerrato Autore della discussione
  • Offline
  • Calcolatrice
  • Calcolatrice
  • Messaggi: 50
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Ho un ultimo dubbio. Ho confrontato le due cpu che ho con il pentium (i dati sono presi da Tn-Grid). Essenzialmente, per scegliere una cpu, mi posso basare sui GFLOPS/core e sul GFLOPs/computer? Da questa tabella direi che sarei soddisfatto con una cpu con GFLOPS/core pari ad almeno 2 o 3 e quindi con un totale di 8 o 12 GFLOPs/computer. Cioè che ho scritto ha senso? Vorrei capire se questo schema ha senso e sopratutto per non rompervi le balle ogni volta :asd:

Avg. cores/computer GFLOPS/core GFLOPs/computer

Intel(R) Core(TM) i7-4500U CPU @ 1.80GHz 4.00 2.82 11.30

Intel(R) Core(TM) i5-4590 CPU @ 3.30GHz 4.00 4.01 16.01

intel(r) pentium(r) 4 cpu 3.40ghz 2.00 1.56 3.13

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da Antonio Cerrato.

PC usati: mi conviene prenderli? 17/06/2020 11:12 #134291

  • astroale
  • Avatar di astroale
  • Offline
  • Referente QCN / Radioactive
  • Referente QCN / Radioactive
  • Messaggi: 3754
  • Ringraziamenti ricevuti 72
Secondo me il parametro migliore per valutare l'efficienza di una CPU sono i nanometri del processo litografico, che puoi trovare nelle specifiche sui siti di intel/amd o verificare a PC acceso con programmi come CPU-Z:

45 nm -> roba di 10 anni fà, la userei saltuariamente solo come rinforzo (es. durante i penthatlon, a tal proposito io preferisco lo scaccolo costante alle gare di pochi giorni, giusto perchè non ho molto tempo per smanettare con script e trucchetti vari)
28 nm -> già più accettabile soprattutto se si tratta di GPU
14 nm -> la maggior parte dei criceti "moderni"
7 nm -> lo stato dell'arte

roba più "grande" di 45 nm non la prenderei più in considerazione è solo uno spreco di energia elettrica
Ringraziano per il messaggio: Antonio Cerrato

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

PC usati: mi conviene prenderli? 28/06/2020 15:37 #134316

  • corla99
  • Avatar di corla99
  • Offline
  • Computer
  • Computer
  • Messaggi: 688
  • Ringraziamenti ricevuti 125
Sinceramente sotto la 4° generazione Intel non guarderei. Come processo produttivo sono a 22nm, ma se si guarda il rapporto consumo/rendimento...siamo già al limite.
Sempre in casa Intel, dalla 6° all' 8° generazione cambia poco. Dalla 9°....i consumi sono aumentati parecchio

Lato Amd, stai lontano da tutto quello pre ryzen. Decisamente inefficienti lato consumi e calore.

Un altro buon riferimento è il punteggio PassMark o quello di Cinebench.
Alcuni siti ti permettono di confrontare questi punteggi fra due o più cpu, ( un esempio ).
Ricorda che qualsiasi numero dato dai benchmark è solamente indicativo, ci sono molti fattori che possono influire.

WuProp raccoglie vari dati, tra cui i tempi di elaborazione medi. Non sono presenti tutte le cpu, ma ci si può fare un'idea del rendimento "reale" in ambito boinc

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Moderatori: camposReLeon
Tempo creazione pagina: 0.541 secondi
Powered by Forum Kunena

Articoli

Written on 31/05/2020, 10:32 by boboviz
multisessioni-boinc-su-pcIn questa guida vedremo come creare dei client multipli su una distribuzione GNU/Linux tramite l’utilizzo dei container Docker. E come gestirli tramite...

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...