Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Quel, amministratore del progetto, per prima cosa vuole congratularsi con tutti i partecipanti. Ringrazia specialmente il Polish National Team per il loro lavoro sulla versione dell'applicazione OpenCL per le schede ATI.

Il server ha sostenuto la distribuzione del lavoro ed ha restituito solo i problemi tecnici che riguardavano le schede ATI che avevano dei problemi con la ricezione del lavoro e la massicia richiesta di larghezza di banda per gli upload.

Le statistiche finali degli utenti e dei team sono finalmente sull'home page. Noterete che l'ora è 10 min dopo la fine della sfida ma, dopo aver comparato i dati dei team dalle 16:05:03 alle 16:10:03, non ci sono cambiamenti. Ci sono alcuni cambiamenti nei punteggi tra le 16:00:03 e le 16:05:03: questo perché hanno conteggiato tutti i lavori attraverso il tempo di report e non di validazione lato server, che è stato completato entro le 16:05:03.

Questi pochi cambiamenti sono 10947.5 punti per il Polish National Team, 3124.5 punti per Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., 7823 punti per Ars Technica e 10947.5 punti per TaiwanROC. In aggiunta, hanno un archivio delle principali delle statistiche della sfida disponibili per pubblico attraverso questo archivio.

Dall'inizio hanno notato che il Polish National Team ha messo in campo un'enorme potenza di calcolo ed ha cominciato ad avvicinarsi a Sicituradastra. Sono arrivati al numero due. Alla fine Sicituradastra è riuscito a terminare al primo posto con un vantaggio di circa 353 wu (GPU) in totale dove ogni team ha completato approssimativamente 22'000 wu se si guarda i crediti delle wu GPU in confronto al totale.

Dal lato utente [GPU Force] Robert 7NBI e STE\/E hanno messo in campo folli sforzi! Sono finiti primo e secondo.

La battaglia all'interno delle varie classifiche di team e utente sono molte di più rispetto a quelle di top ma egualmente interessanti. Si complimenta con tutti!

Il server ha visto un incremento del 40% della potenza computazionale dai client durante la sfida. C'è stato solo un incremento di circa il 12% prima dell'inizio.

I loro più grandi problemi tecnici sono stati relativi ai dati presi da boincstats.com da elaborare correttamente e di alcuni dati piuttosto strani nelle statistiche nell'ultima ora. Poi, ovviamente, nessun conto alla rovescia, orologio sbagliato, ecc...

Tutti vogliono sapere se ci sarà un'altra sfida e visto quanto è andata bene questa la risposta è SI!. Non hanno ancora una data o un tempo. Per ora hanno molto lavoro da fare prima di pianificare un'altra sfida :)



Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Pensieri distribuiti

Articoli

Written on 11/02/2019, 11:13 by boboviz
boinc-workshop-2019Anche quest'anno si terrà il Boinc Workshop, dal 9 al 12 Luglio a Chicago. La partecipazione è libera e gratuita.

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...