Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Eric Mcintosh, amministratore del progetto, annuncia che i suoi colleghi ha pulito il database e pensa che questo sia la fine degli errori http ecc... ecc....

Ha spedito nuovo lavoro e comunque ottiene sempre dei risultati. Ci ancora un sacco di bug intorno alle ss2, sse3, ssse3, pni e quant'altro, non è aiutato dall'Intel ifort che si rifiuta di eseguire un ottimizzazione del codice su un hardware non Intel.

La versione distribuita di Igor è molto migliorata ed alcune persone hanno ottenuto le versioni "PNI". La cosa importante è che dalle SSE2 in poi è molto più veloce della versione generica. Non vogliono sprecare risorse. Tutte le versioni sono numericamente completamente portatibili (così spera) ma quando il panico sarà passato, guarderà tutti i risultati respinti: crede che siano dovuti a guasti hardware (overclock?)

Se tutto andrà bene cercherà di aggiornare su cosa è accaduto a lhc@home questa settimana. 



Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Pensieri distribuiti

Articoli

Written on 11/02/2019, 11:13 by boboviz
boinc-workshop-2019Anche quest'anno si terrà il Boinc Workshop, dal 9 al 12 Luglio a Chicago. La partecipazione è libera e gratuita.

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...