Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

A partire da questo weekend i ricercatori e gli studenti dell'Università di Leiden possono sottoporre i loro lavori anche alla struttura DutchGrid. Mediante LGI (Leiden Grid Infrastructure) si possono infatti raccogliere tutte le risorse di calcolo a cui ha accesso il Dipartimento di Chimica Teorica mettendole poi a disposizione dell'utente su una interfaccia semplice da utilizzare. I lavori di tipo "classico" sottoposti mediante LGI finiscono poi sui cluster, sui supercomputers, sui computer degli utenti registrati al progetto "Leiden Classical".

.


Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Pensieri distribuiti

Articoli

Written on 21/05/2018, 21:55 by boboviz
nuovo-client-boinc-7-10-2Oggi è stato ufficialmente rilasciato il nuovo client Boinc, la versione 7.10.2 Qui la lista delle modifiche rispetto alla versione precedente.

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...