Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Tn-Grid banner

 

AMBITO: Biologia
STATO:  ATTIVO 
VOTO: ( N.P. )

 

Il progetto Gene@Home ha lo scopo di eseguire l'espansione GRN e sfrutta un algoritmo chiamato PC-IM. Si tratta di un'implementazione iterativa dell'algoritmo PC, che trova una rete di geni e studia le sue relazioni di causa, finalizzate a valutare se un elenco di nuovi geni sia in grado di avere una relazione causale con un GRN già noto. In particolare, i nuovi geni vengono suddivisi in blocchi e “fusi” con il GRN; successivamente il PC viene applicato sul blocco per cercare nuovi rapporti possibili. Al termine del processo l'algoritmo auto-valuta le sue prestazioni, e sulla base di questo decide la rete finale da ritornare come risultato.

Ogni essere vivente ha un codice genetico e una serie di geni, che sono necessari per produrre proteine a partire da pezzi di informazioni codificate. I geni sono necessari per la vita e la mantenimento degli organismi e sono espressi nelle cellule: le informazioni contenute vengono trascritte e tradotte in proteine.
Questo fenomeno dell’espressione genica si basa su una catena complessa di eventi in cui alcune particolari proteine agiscono sulle regioni geniche e può essere semplificata attraverso una relazione causale tra due geni. La causalità è una sorta di legame tra due variabili causa-ed-effetto: significa che la presenza di una è la causa della comparsa dell'altra.

L’informazione dell’espressione genica è di solito rappresentata in Reti Gene-Regolatori (GRN), che utilizzano i bordi per indicare la relazione causale tra due geni. Questa rappresentazione è molto utile per prevedere e manipolare il comportamento di un sistema. Ogni GRN può essere espanso per aggiungere o suggerire nuovi geni correlati a quelli già noti; questo permette l'amplificazione della ricerca e l'analisi di una rete. Tuttavia, ci sono solo un paio di metodi disponibili per eseguire l'espansione, che è ancora una sfida aperta al mondo della bioinformatica.

rete

 

Per ulteriori informazioni visitate il thread ufficiale presente nel nostro forum.



Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Articoli

Written on 17/05/2017, 20:41 by boboviz
le-novità-di-foldit-2Questa è la seconda parte dell’articolo in cui abbiamo discusso dei recenti miglioramenti della qualità delle catene primarie Proteine ripiegateQui sotto...

Ultime dal Blog

Written on 17/05/2017, 20:34 by boboviz
il-blog-di-folditCari sodali dello scaccolo, abbiamo pensato di raccogliere tutti gli articoli degli amministratori del progetto Fold.it in una unica sezione indicizzata,...