Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
banner_projectgeneric




Help Fight Childhood Cancer (concluso)
 
 
 
Missione
La missione del progetto Help Fight Childhood Cancer è di trovare farmaci che possano inattivare tre particolari proteineassociate al neuroblastoma, uno dei tumori solidi più frequente nei bambini. Identificare questi farmaci potrebbe potenzialmente rendere questa malattia molto più curabile quando combinata alla chemioterapia.
 
 
Importanza
Il neuroblastoma è uno dei più comuni tumori della prima infanzia ed è la più comune causa di morte nei bambini con tumori solidi. Se il progetto avrà successo potrebbe aumentare notevolmente il tasso di cura del neuroblastoma, fornendo un avanzamento nello studio di questa malattia che ha eluso gli scienziati fino ad ora.
 

 

Approccio
Gli scienziati hanno identificato tre particolari proteine coinvolte nel neuroblastoma che, se disabilitate, possono rendere la malattia molto più curabile dei metodi convenzionali come la chemioterapia. Questo progetto svolgere esperimenti di chimica virtuale tra queste proteine e ognuno dei 3 milioni di farmaci possibili che gli scienziati credono possano potenzialmente bloccare le proteine coinvolte. Un programma chiamato AutoDock verificherà se la forma della proteina e la forma di ogni farmaco candidato combaciano e si legano in modo tale da disabilitare la proteina.

Questo lavoro consiste di 9 milioni di esperimenti di chimica virtuale, ognuno dei quali richiederebbe ore per essere svolto su un singolo computer, per un totale di più di 8.000 anni di tempo suo singolo computer.

World Community Grid svolge questi calcoli in parallelo e quindi accelera notevolmente il lavoro. Ci si attende che il progetto sia completato in due anni o meno.
 
CONCLUSO
 

Requisiti minimi:

* Almeno 250 MB RAM (con memoria virtuale abilitata)
* Hard Disk con almeno 100 MB disponibili
* Capacità di visualizzare grafici 8-bit a risoluzione 800x600
* Connessione ad internet almeno a 40kpbs (max 0.1MB x WU)
* Sistema operativo: Windows XP, Vista, 7, 2003, 2008, Mac, Linux x86 or x86-64

(client disponibile solo 32 bit)

 


Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Articoli

Written on 31/05/2020, 10:32 by boboviz
multisessioni-boinc-su-pcIn questa guida vedremo come creare dei client multipli su una distribuzione GNU/Linux tramite l’utilizzo dei container Docker. E come gestirli tramite...

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...