Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
AMBITO: Multidisciplinari
STATO:  ATTIVO 
VOTO: ( N.P. )

 

Wildlife@Home è uno progetto congiunto all’interno dell’Università del North Dakota, tra il Dipartimento di Scienze Informatiche e quello di Biologia, volto ad analizzare i video raccolti da varie telecamere di registrazione della fauna selvatica. Attualmente il progetto sta osservando i video del Pernice Codaguzza, o Tetraone a Coda Forcuta, (Tympanuchus Phasianellus), per esaminare le loro abitudini di nidificazione. Le "telecamere nido" sono state istituite nei pressi di giacimenti di petrolio del North Dakota e anche all'interno di terre statali protette. Recentemente abbiamo anche iniziato a studiare due specie protette, il Fraticello Americano (sternula antillarum), e il Corriere Canoro (Charadruis melodus).


 


Ogni primavera catturiamo esemplari sui terreni dove i maschi danzano o si scontrano per le femmine. Quindi leghiamo loro una cavigliera dotata di trasmettitore che emette una frequenza radio unica, che possiamo utilizzare per localizzare l'uccello e trovare il suo nido. Tracciamo, quindi, la pernice con ricevitori radio telemetrici, vari tipi di antenne portatili e il ricevitore palmare, oppure con strumentazioni montate su camion o autovetture.Le telecamere sono alimentate con un cavo, a oltre 20 metri di distanza, da una batteria da 12 volt e una scatola impermeabile ospita un DVR che registra su schede SD.
Ogni qual volta troviamo un nido, installiamo una telecamera di sorveglianza in miniatura vicino allo stesso.

Foto della Pernice Codaguzza



In un nido di pernice l’incubazione dura circa 23 giorni, a meno che un predatore trovi e distrugga il nido. Diversi predatori volanti, come il falco di Swainson, attaccano la gallina mentre lei è seduta sul nido, mentre i predatori di terra, come il Tasso americano, distruggono il nido.


 

Dopo la schiusa delle uova, seguiamo le galline con le nidiate tramite i segnali radio. Una volta che i pulcini hanno circa un mese, si trasferisce la covata.
Per farlo, noi li catturiamo di notte con una grande rete. I pulcini sono poi dotati di propri trasmettitori radio così da monitorare la loro sopravvivenza e la riproduzione nel corso dell'anno seguente.

Foto del Fraticello Americano



Foto del Corriere Canoro

 

I seguenti progetti sono attivi e ci stanno lavorando questi membri del team:
Alicia Andes - Tecniche di monitoraggio per studiare il Fraticello Americano e Corriere Canoro
Paul Burr - Studi relativi alle implicazioni tra le nidiate di Pernice codaguzza e gli impianti estrattivi di gas e petrolio nel Nord Dakota
Rebecca Eckroad – Telecamere dei nidi e Citizen Science: implicazioni per la valutazione ecologica dei nidi di Pernice codaguzza
Kyle Goehner - Rilevamento automatizzato di vita selvatica (Wildlife) in ambienti non controllati



Url: http://csgrid.org/csg/wildlife/

Thread: http://www.boincitaly.org/forum/citizen-science-grid/79274-wildlife-home.html

Manca un logo ( non c’è)



Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Articoli

Written on 11/04/2020, 09:09 by boboviz
guida-per-rosetta-home-su-raspberry-pi4  Guida all'uso di Raspberry PI4   Questa è una breve guida su come configurare il proprio Raspberry per aiutare il progetto Rosetta@Home. La guida si...

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...