Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Benvenuti! Il progetto Computing for Clean Water (C4CW) è un progetto congiunto tra CNMM e diversi istituti di ricerca internazionali, con il supporto del World Community Grid di IBM, e di migliaia di volontari.

Il team di CNMM sta studiando come l'acqua scorre nei nanotubi, utilizzando un computer basato sulla tecnica di simulazione nota come dinamica molecolare. L'obiettivo finale di questa ricerca è comprendere a fondo come i nanotubi e altri nanomateriali porosi possono essere utilizzati per costruire una nuova generazione di filtri per l'acqua a buon mercato, per alleviare la pressante richiesta di acqua pulita in vaste zone della Cina e molte altre parti del mondo in via di sviluppo.

Per fare queste simulazioni con il tipo di precisione richiesta, hanno bisogno di prendere un sacco di potenza di calcolo, molto più di quanto non sia accessibile a loro al momento. I volontari forniscono questa potenza di calcolo, consentendo alcune simulazioni da eseguire utilizzando il tempo di inattività dei chip del processore nei loro computer portatili e PC, ad esempio mentre state scrivendo e-mail o navigano sul web. Infatti, mentre stanno facendo queste comuni attività, il processore è spesso inattivo per più del 90% del tempo e utilizzando alcuni dei tempi morti, il che risulta essere energeticamente molto efficiente, dal momento che aggiunge solo una ridotta percentuale in più di quanto il computer avrebbe altrimenti consumato.

I risultati di ciascuna simulazione possono, se combinati insieme statisticamente per milioni di volte, aiutarli a creare un pool di dati necessari che saranno poi analizzati per capire perché gli esperimenti recenti dimostrano che l'acqua scorre molto più facilmente in nanotubi rispetto alle normali considerazioni idrodinamiche che normalmente li portano a credere. La comprensione di questo processo è un primo passo per l'ottimizzazione a scopi pratici, in particolare di rendere meno costosi filtri che non richiedono tanta prssione per filtrare l'acqua attraverso di loro.
Si tratta di un progetto interessante, ma è anche complicato e si svolgerà nell'arco di un certo tempo. World Community Grid consente a scienziati e volontari di cooperare in un modo molto semplice e potente. Sono grati per il continuo sostegno di tutti i loro volontari e pubblicheranno i nostri progressi qui per tenerci aggiornati.

Se non sei già un volontario, è possibile partecipare oggi qui.

Con il vostro aiuto, ci auguriamo di poter realizzare grandi cose insieme.


saluti,
Gli scienziati C4CW


Post scriptum Le vostre domande sul progetto e proposte di miglioramento sul sito sono i benvenuti, si prega di scrivere a c4cwweb [at] gmail [dot] com.

Ultimi aggiornamenti sul progetto

     Notizie dal C4CW team di Tsinghua (giugno 2012)

Nel mese di gennaio hanno annunciato che avevano trovato alcuni risultati interessanti. Hanno detto allora che speravano di avere dei nuovi risultati da condividere nel mese di aprile. I risultati ottenuti hanno indicato che l'acqua scorre attraverso i tubi in un complicato modo non lineare e hanno investigato questo comportamento per garantire che non fosse solo un artefatto numerico, ma anche un reale comportamento fisico del sistema. Per investigare questo hanno ottenuto alcuni nuovi risultati di due tubi di lunghezze diverse, 15nm e 30nm. Finora i loro risultati indicano chiaramente che il comportamento non lineare dipende dalla lunghezza del tubo. Qualche settimana fa, hanno iniziato ad eseguire un altro test su un tubo lungo 20 nm per capire meglio cosa significano i risultati e per ottenere un quadro più chiaro di ciò che può causare questo comportamento curioso. Terranno aggiornati i volontari sui progressi compiuti con questo, e ringraziano tutti per averli aiutati a fare questi calcoli laboriosi.

http://cnmm.tsinghua.edu.cn/contents/51/367.html#latest


Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login