Inviato: Ieri 12:45 da sabayonino #130726
Avatar di sabayonino
Nuovo aggiornamento delle immagini , scaricabili da qui .

Oltre ai consueti aggiornamenti , ho introdotto alcune funzioni di seguito descritte
  1. Aggiornamenti binari : tramite un semplice script (BILD upgrade tool) è possibile aggiornare BILD con dei pacchetti precompilati se sono disponibili .
    1. Installazione/Aggiornamento del kernel e dei drivers nvidia manuale con pacchetti precompilati .
    2. Il filesystem passa da EXT4 a XFS .
    3. Ridimensionamento in linea della partizione al primo avvio, se disponibile nella stessa partizione della / di sistema, verrà allocato tutto lo spazio restante , non sarà necessario un ridimensionamento manuale .


    Pacchetti Extra sono disponibili qui .
    Contengono versioni del kernel e dei drivers di terze parti (NVIDIA nel caso) che vanno scaricati manualmente ed installati tramite il tool di aggiornamento.

    i bild-extra-tools sono pacchetti che contengono aggiornamenti su certe configurazioni e script di gestione o di quei pachetti che non è possibile fornire un binario fuori dal database di aggiornamento.

    Si raccomanda di controllare la versione in uso dei bild-extra-tools con quella disponibile e di aggiornare alla più recente.

    In aggiornamento per ulteriori dettagli.
Inviato: 07/03/2019 21:05 da sabayonino #130639
Avatar di sabayonino
Inutile avere una chiavetta USB 3.0 se poi il controller è da 1.1/2.0

Hai pensato di installarla su un disco da "esperimento" ?

Non necessariamente deve essere una USB

Può essere anche un SSD

Se la stai utilizzando su hardware molto datato non assicuro risultati decenti.
Io la sto porvando un un portatile di circa 8 anni fa ... con una scheda di rete dal supporto a dir pessimo è poco ...
Xdarma ha eseguito più test di me :nerd: .

Sto ancora attendendo i risultati di ReLeon.

Comunque sul server ci sono immagini aggiornate con kernel più recente.
La possibilità di "Update" al volo è ancora in fase di hard-testing anche se ci sono le opzioni visibili...
(in parole povere devo trovare il tempo di cimentarmi...)
Inviato: 07/03/2019 17:30 da kidkidkid3 #130634
Avatar di kidkidkid3
Per ora sto testando la BILD da chiavetta usb 2.0 su vari pc (dual e quadcore).
Non tutti riescono a vedere la chiavetta e a partire (il più delle volte resta lo schermo scuro e non c'é attività
(il led della chiavetta non "flippa").

Ritengo sia una questione di bios non "all'ultimo grido" ... e li sto marcando come inadatti all'uso.

Ho provato anche a cambiare chiavetta usb comprandone una 3.0 (e naturalmente rigenerando la BILD).
I tempi di risposta diventano da "terzo mondo" ... per intenderci puoi lanciare il caricamento, uscire di casa, raggiungere un bar, prendere un caffé con gli amici, discutere del più e del meno .... e al ritorno attendere ancora una decina di minuti prima che compaia la schermata e si veda la partenza di BOINC.

Le prove con le schede video NVIDIA e ATI sono per ora accantonate ... per ovvi motivi.
K.
Inviato: 27/01/2019 13:19 da sabayonino #130174
Avatar di sabayonino

kidkidkid3 ha scritto: Ora sto provando a fare girare la BILD su un pc con schede video ATI e NVIDIA ... incrocio i "diti" ... hai visto mai che supero anche questa prova !
K.

Ecco,questa è una situazione che potrebbe interessarmi.
Potresti dirmi se Boinc vede entrambe le GPU e con quale opzione d'avvio sei partito ?

3 x kid ha scritto: Ho chiaramente problemi a "districarmi" fra tutte le applicazioni (come un neofita di Linux può esserlo).

Non è che ci sia poi molto dentro ...lo sai che il terminale la fa da padrone :yeah:

PS : "bild-update" è in fase di test . potrebbe non funzionare correttamente :rulez: :lamer:
Inviato: 27/01/2019 12:11 da kidkidkid3 #130172
Avatar di kidkidkid3
Bene grazie.
Ho fatto più prove di stop&go e ora le wu riprendono da dove erano state messe in pausa, confermando il sospetto che la prima prova era stata troppo rapida e non avevano raggiunto il check-point.
Ho chiaramente problemi a "districarmi" fra tutte le applicazioni (come un neofita di Linux può esserlo).
Ora sto provando a fare girare la BILD su un pc con schede video ATI e NVIDIA ... incrocio i "diti" ... hai visto mai che supero anche questa prova !
K.
Inviato: 27/01/2019 10:59 da xdarma #130171
Avatar di xdarma

kidkidkid3 ha scritto: Una volta sistemato il BIOS affinché la chiavetta USB risulti il primo device, La BILD parte !!!

A distanza di qualche giorno, come va?
Inviato: 25/01/2019 00:20 da kidkidkid3 #130143
Avatar di kidkidkid3
Tanto tuonò che piovve. :jump: :jump: :jump:

Rifatto quanto descritto nel precedente post, usato Rufus, formattato la chiavetta e verificato le partizione sotto windows.
La BILD crea 4 partizioni su una chiavetta usb da 32GB :
la prima di 2MB (integro partizione primaria),
la seconda da 128MB (integro partizione di sistema EFI)
la terza da 14,87 GB (integro partizione primaria)
la quarta da 14,85 GB (non allocata)

Una volta sistemato il BIOS affinché la chiavetta USB risulti il primo device, La BILD parte !!!

Grazie per l'aiuto ... ho provato ad agganciare un progetto, scaricare delle WU, farle elaborare per un pò, sospenderle, chiudere il sistema e farlo
ripartire. Forse per il fatto che non avessero raggiunto il checkpoint ... hanno ripreso l'elaborazione dall'inizio.
Vado a nanna, a domani !
K.
Inviato: 24/01/2019 23:26 da sabayonino #130142
Avatar di sabayonino

3 x kid ha scritto: Perdeteci 10 minuti … ed accrescerete le Vostre conoscenze !


Io ci ho perso anni... non 10 minuti

Restando in tema soft (in tutti i sensi...)
:link:
:link:
Inviato: 24/01/2019 22:45 da xdarma #130141
Avatar di xdarma

Ma a volte, non è possibile rimuovere la partizione di sistema EFI in Windows 10 / 8.1 / 8/7 / XP / Vista perché la funzione "Elimina volume" non è disponibile. È possibile che ti trovi in una situazione simile quando tenti di eliminare la partizione OEM, le partizioni di ripristino, la partizione riservata del sistema.

Da quello che capisco, non è possibile cancellare la partizione EFI del disco di sistema, ma quella della chiavetta forse sì.

...non ci sarà mai possibilità di dialogo tra mondo a finestre e Linux.

Non è una gran serata, quindi non replico e ti lascio la lista dei lug, magari prova a fare un salto da loro e probabilmente ti aiuteranno.
LugMap: Puglia
Inviato: 24/01/2019 22:27 da kidkidkid3 #130140
Avatar di kidkidkid3
Non funziona con il metodo empirico delle smadonnate o con lo spegnimento e riaccensione.
Vi propongo una lettura che fa capire come non ci sarà mai possibilità di dialogo tra mondo a finestre e Linux.
Perdeteci 10 minuti … ed accrescerete le Vostre conoscenze !
https://it.easeus.com/partition-manager-tips/come-eliminare-la-partizione-efi.html

Ora scarico il programma, cancello la partizione EFI, riformatto sotto windows, controllo con gestione disco ... e riparto con RUFUS ... incrocio "i diti" !!!

k.


p.s. a domattina
Inviato: 24/01/2019 22:20 da sabayonino #130139
Avatar di sabayonino
Ed aggiungo una cosa : assicurarsi che la chiavetta abbia finito di scrivere i dati (di norma hanno un led che indica la fase di scrittura dati) anche dopo che il programma di scrittura vi informa del termine dell'operazione.
Inviato: 24/01/2019 22:11 da corla99 #130138
Avatar di corla99

corla99 ha scritto: Con Rufus non ho avuto nessun problema.

Ho semplicemente selezionato l'immagine *.img e schiacciato su "AVVIA". Senza modificare nulla.


Su windows io avevo fatto in questo modo, partita subito al primo colpo.
Come ha detto Saba, una volta che il programma ha scritto sulla chiavetta ignora completamente windows. Tutti quegli errori sono dati dal fatto che windows non riesce a leggerne il contenuto e pensa (erroneamente) che ci sia qualche problema.
Inviato: 24/01/2019 21:31 da xdarma #130135
Avatar di xdarma

kidkidkid3 ha scritto: Chiavetta persa ?

Prova così:
- spegni il computer
- lancia 30 maledizioni a scelta contro Windows, M$, Bill Gates, Ballmer, Nadella, ecc.
- riaccendi e riprova.
Di solito funziona. :angelo:
Inviato: 24/01/2019 21:12 da sabayonino #130132
Avatar di sabayonino
scrivendo l'immagine non serve creare nessuna partizione , sono già incluse nell'immagine stessa nei settori che gestiscono la tabella delle partizioni GPT.assieme al boot loader...

di Rosa Image su windows non posso/riesco a fare nessun debug per cui non saprei cosa dirti (sul pinguinazzo la uso senza problemi quando ho necessità di fare un test veloce)

Io utilizzo fsarchiver , ma qui per i non smanettoni è off-limits

e qui lo ripeto, prova 'immagine VirtualBox , se ottieni errori anche lì allora il problema è altro :D

La chiavetta non è persa ... è il sistema che non capisce un tubo ... scusate ma non risucivo a trattenermi.
Inviato: 24/01/2019 19:53 da kidkidkid3 #130131
Avatar di kidkidkid3
Seguendo le Vostre istruzioni, ho riutilizzato la stessa chiavetta usb, utilizzando Rosa Image Writer (per non creare partizioni sotto LINUX).
In partenza chiede l'immagine da scrivere e dopo qualche secondo va in errore :

FAILED TO WRITE TO THE DEVICE
INDIRIZZO DEL BLOCCO DI GESTIONE DELLA MEMORIA NON VALIDO

Dall'analisi con Gestione Disco di Windows, la chiavetta conserva una allocazione da 128 Mb integro (partizione di sistema EFI) che non si riesce più ad eliminare.

:muri: :paura: :paura: :paura:

Chiavetta persa ?

:amen:


Suggerimenti ?
K.
Inviato: 24/01/2019 08:41 da xdarma #130129
Avatar di xdarma
@kidkidkid3
Se non hai aggiunto nulla di tuo alla chiavetta che non parte, puoi riutilizzarla per un altro tentativo.
Ricomincia facendo il partizionamento in maniera corretta.
Lo schema di partizionamento è quello già indicato da sabayonino qui .
Prepara e posta il risultato. ;)
Inviato: 23/01/2019 23:27 da sabayonino #130128
Avatar di sabayonino
da ex-windowsiano (mai pentito) , con la immagine in mano utilizza ROSA Image Writer

non devi creare nessuna partizione

...
se vuoi fare le cose manualmente , avvia una disstribuzione linux :D
Inviato: 23/01/2019 23:18 da kidkidkid3 #130127
Avatar di kidkidkid3
Grazie per la risposta, ma non capisco se posso continuare ad usare la chiavetta usb che si blocca perché non ha partizioni.
In caso affermativo che comandi devo lanciare per creare le 3 partizioni sulla chiavetta usb ?
Mi sembra che abbia già la partizione di boot EFI di 128MB … non conoscendo l'ambiente LINUX, inserisci per favore i comandi da lanciare.
Vorrei continuare ad usare una sola chiavetta usb (anche se più lenta di un HDD) per praticità di uso.
Grazie
K.
Inviato: 23/01/2019 22:16 da sabayonino #130125
Avatar di sabayonino
le partizioni dovrebbero essere 3




Lascia perdere i comandi DOS che non centrano una cippa lippa

Windows non riconosce il 99,9% delle partizioni UNIX

Prova ROSA Image Writer (c'è anche la versione windows)

Il file immagine non ha problemi.

Il Boot dovrebbe essere fatto da EFI (anche il Legacy dovrebbe funzionare , non EFI)

Attenzione: Spoiler! [Clicca per espandere]

kidkidkid ha scritto: Essere vicino al raggiungimento di un s.o. che viaggia senza HD ma di fatto fermo, é molto irritante.


Può essere installato anche su HDD per conto suo ... qualsiasi dispositivo USB/HDD. Ovviamente le prestazioni di scrittura/lettura dipenderanno dal dispositivo stesso.
A disposizione c'è anche l'immagine disco per Virtualbox se vuoi cimentarti ...
Inviato: 22/01/2019 18:38 da kidkidkid3 #130113
Avatar di kidkidkid3
Come windowsoniano ho sempre la voglia di veder girare una Bild su un pc senza disco rigido.
Archiviata l'unica prova valida realizzata con 2 chiavette usb da 4 GB, ho scaricato la nuova BILD_X64_GENTOO.IMG.XZ.
Sotto Windows 10 ho estratto il file immagine (15.728.640 Kbytes) con il programma 7ZIP.
Mi sono procurato una chiavetta da 32GB ed usando il programma (portable) RUFUS_3_3_1400 l'ho scritta con successo.
Il sistema Windows 10, non ne riconosce la formattazione e chiede di formattarla appena inserita nel sistema.
Dalla sezione gestione disco invece vede un disco rimovibile di 29,85 GB così suddiviso :

128 Mb integro (partizione di sistema EFI)
14,87 GB integro (partizione primaria)
14,85 GB non allocata

Spento il pc e staccato l'hd (per evitare potenziali errori) il sistema parte ma si blocca dopo i seguenti messaggi :

GRUB LOADING
WELCOME TO GRUB
ERROR: NO SUCH PARTITION
ENTERING RESCUE MODE
GRUB RESCUE >

Provando ad eseguire comandi di vecchissima memoria ms-dos non sono riuscito a proseguire.
Anche la lettura di come creare 3 partizioni GPT (presenti nel post) non mi sono state di aiuto.
Essere vicino al raggiungimento di un s.o. che viaggia senza HD ma di fatto fermo, é molto irritante.
Purtroppo l'ambiente LINUX non fa parte del mio DNA e quindi chiedo il Vostro aiuto con istruzioni il più possibile che siano solo da ricopiare
ed immettere dalla tastiera.
Grazie in anticipo.
K.
Inviato: 18/01/2019 21:57 da sabayonino #130087
Avatar di sabayonino
Sono disponibili le nuove immagini basate su Gentoo (sostituiscono quelle di Sabayon )
www.boincitaly.org/bild/download

Niente di trascendentale ... qualche micro-setup iniziale.

In evidenza
1 - Possibilità di utilizzare la cartella di "boinc" su una qualunque partizione/disco/dispositivo etichettato "boinc" (Prossimamente anche per la /home utente)
2 - In fase di molto test , aggiornare BILD direttamente con uno script dedicato (icona sul desktop) tramite archivi DAR
3 - Ci sto pensando...

Le regole di scrittura non sono cambiate dalle precedenti versioni , nel dubbio consultare www.boincitaly.org/supporto/boinc-distro.html

Supporto OpenCL per AMD GCN2 e superiori ed NVIDIA incluso.
Inviato: 29/12/2018 13:00 da sabayonino #129809
Avatar di sabayonino
www.boincitaly.org/bild/download/test/index.php

Dopo quasi 5 giorni di duro upload , una prima sfornata di immagini

la IMG a boot ibrido (UEFI e/o MBR/BIOS)
Disco VirtualBox

e per i più smanettoni
Immagine FSArchiver e l'archivio stage4.

Partizionamento

Tabella partizioni tipo : GPT
Creare N.3 partizioni (per FSA non necessariamente richiedono formattazione):
Part1 >> Marcata come bios_boot --> 1MB più che sufficiente -- Tipo : nessun filesystem
Part2 >> Marcata come ESP --> dai 100 ai 500 MB più che sufficiente  -- Tipo FAT32
Part3 >> Dimensione minima 10GB -- Tipo : Filesystem Linux EXT4
fdisk -l /dev/sdc
Disk /dev/sdc: 29,8 GiB, 31991533568 bytes, 62483464 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes
Disklabel type: gpt
Disk identifier: 3BBBA933-7284-47E9-9540-D0C588626D72

Dispositivo  Start     Fine  Settori  Size Tipo
/dev/sdc1     2048     4095     2048    1M BIOS boot
/dev/sdc2     4096   262143   258048  126M EFI System
/dev/sdc3   262144 62482431 62220288 29,7G Linux filesystem



----

- In lavorazione la possibilità di dedicare una cartella di lavoro per boinc su un dispositivo separato (o un disco Vbox a parte per chi utilizza Virtulbox)
Inserita l'icona per le donazioni a Boinc.Italy tramite Minning sul portafoglio Monero con il supporto AMD/NVIDIA e ovviamente CPU.

-Folding@Home

- Altro

Su VirtualBox
Inviato: 24/12/2018 17:52 da sabayonino #129775
Avatar di sabayonino
:D in linea di massima , una mia "comodità" . Ma lo vedrò nel tempo.

Gentoo Linux
Inviato: 24/12/2018 15:16 da zioriga #129774
Avatar di zioriga
Si può sapere qualcosa sui vantaggi/svantaggi di questa distro rispetto alle precedenti ???
Inviato: 24/12/2018 14:05 da sabayonino #129772
Avatar di sabayonino
Pronte un paio di immagini basate su Gentoo.
C'è il sistema base ed il client. niente di particolare al momento.

Immagini disponibili
Download RAW .img
Download FSA .fsa

ImmagineAvvioPartizionamento ManualeRidimensionamento partizione
RAW .imgBIOS/MBR + UEFINoManuale
FSArchiver .fsaEFI/UEFISiPersonalizzato
Disco VirtualBox .vdiBIOS/MBR + UEFINoManuale

Scrivendo l'immagine RAW con i vari tools a disposizione , il dispositivo avrà l'avvio ibrido (BIOS-MBR + UEFI) ,il partizionamento finale risulterà qualcosa di simile al seguente schema
# fdisk -l /dev/loop0
Disk /dev/loop0: 15 GiB, 16106127360 bytes, 31457280 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes
Disklabel type: gpt
Disk identifier: 80096C71-FDD2-4889-B449-02413B289AA3

Dispositivo   Start     Fine  Settori  Size Tipo
/dev/loop0p1   2048     6143     4096    2M BIOS boot
/dev/loop0p2   6144   268287   262144  128M EFI System
/dev/loop0p3 268288 31455231 31186944 14,9G Linux filesystem


La terza partizione (ovviamente il nome cambierà a seconda del dispositivo inserito) sarà quella da ridimensionare per recuperare eventuale spazio disponibile nel dispositivo.
L'immagine di partenza ha la dimensione di 15GB.

Con l'immagine FSArchiver , il partizionamento sarà deciso prima anche nelle dimensioni , l'avvio sarà solo UEFI (non è installato alcun bootloader nel primo settore di avvio)

Necessita almeno di :
N.1 Partizione da min 100MB , max 250MB - EFI (flag boot+esp)
N.1 Partizione XXGB

Il tipo di partizionamento verrà effettuato durante il ripristino dei filesystem

L'informazione del filesystem di partenza lo si può interrogare con :
# fsarchiver archinfo <nome-immagine>.fsa

E produrrà le informazioni del filesystem di partenza
====================== archive information ======================
Archive type:                   filesystems
Filesystems count:              2
Archive id:                     5c166a2e
Archive file format:            FsArCh_002
Archive created with:           0.8.5
Archive creation date:          2018-12-21_23-44-32
Archive label:                  <none>
Minimum fsarchiver version:     0.6.4.0
Compression level:              22 (zstd level 22)
Encryption algorithm:           none

===================== filesystem information ====================
Filesystem id in archive:       0
Filesystem format:              vfat
Filesystem label:               efi-boot   
Filesystem uuid:                <none>
Original device:                /dev/loop1p2
Original filesystem size:       126.01 MB (132135936 bytes)
Space used in filesystem:       121.00 KB (123904 bytes)

===================== filesystem information ====================
Filesystem id in archive:       1
Filesystem format:              ext4
Filesystem label: 
Filesystem uuid:                ff713b68-d9f5-44b1-9408-1b86ea703db7
Original device:                /dev/loop1p3
Original filesystem size:       14.58 GB (15649947648 bytes)
Space used in filesystem:       7.82 GB (8394018816 bytes)

Creare le partizioni come indicato, individuarne il nome (supponiamo che il dispositivo USB venga riconosciuto come /dev/sdc ) e procedere al ripristino dei filesystems con:
# fsarchiver restfs <immagine>.fsa id=0,dest=/dev/sdc1 id=1,dest=/dev/sdc2 -v

/dev/sdc1 sarà la partizione che conterrà l'immagine l'EFI peril boot
/dev/sdc2 sarà la partizione che conterrà il filesystem completo

Avvio da UEFI.

Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...

Pensieri distribuiti

Articoli

Written on 11/02/2019, 11:13 by boboviz
boinc-workshop-2019Anche quest'anno si terrà il Boinc Workshop, dal 9 al 12 Luglio a Chicago. La partecipazione è libera e gratuita.

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...