Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

BILD

 

  

 

 bild_logo

 

 Ottieni BILD / Get BILD

BILD x86 Xfce Desktop ImageBILD ISO Image RAW (.img)

BILD ISO ImageBILD ISO ImageISO 9660 (.iso)

 VBox ImageVirtualBox (.vdi)

Download

 

 

Ringraziamenti & Supporto

stick gentoo stick sabayon stick tux

Sabayon.org

Forum di Sabayon Linux

Gentoo.org

Forum di Gentoo

 

 

BILD (Boinc.Italy.Linux.Distro) è una distribuzione GNU-Linux basata su SabayonLinux con il software BOINC installato e pronto all'uso.

Utilizza Xfce come desktop di default ed ha il Portfoglio Gridcoin installato.

Sono disponibili tre tipi di immagine :

  • Immagine RAW , installabile ed avviabile in modlaità EFI / UEFI. I dati possono essere salvati sullo stesso dispositivo.
  • Immagine VDI per VirtualBox . I dati possono essere salvati sullo stesso dispositivo.
  • Una imamgine ISO Live non installabile. I dati possono essere salvati tramite una partizione dedicata etichettata come live:/home. Spazio disponibile circa la metà della RAM complessiva. (Esempio ;  8Gb totali , spazio disponibile ~4GB)

L'utente dedicato all'esecuzione di BOINC (utente : bilduser ** password : bilduser) ha permessi di esecuzione essenzialmente limitati ad alcuni serivizi., l'utente root è disabilitato.

 

Immagini

Tipo di immagine   Boot
RAW (.img) Si UEFI
VirtualBox (.vdi) Si UEFI/EFI
ISO 9660 (.iso) Si ISOLINUX/MBR
Selezione lingua al primo boot Si  Default Inglese
Selezione tastiera al primo boot Si  Default Inglese
Menu Selezione Lingua/Tastiera ripristinablie Si Necessita di un file /boot/grub/firstboot
Supporto ridimensionabile Si Tramite CLI
Dimesnione supporto   16Gb o superiore

 

Ambiente Desktop ed Extras

XFCE 4.12
 Gridcoin Wallet  3.6.7.11
   
   
   

 

Features Utente

Utente bilduser
Passowrd bilduser
Cambio password Si
Login Autologin all'avvio
Privilegi Via "sudo" , limitati
Accesso dispositivi interni (Hard Drive interni) No
Accesso a dispositivi esterni (USB,MMC,SD...) Si
Comandi di sistema Ristretti all'utilizzo di Boinc e servizi/manutenzione
Accesso amministratore No
Connessione SSH No
Aggioranmenti di sistema  Si - CLI

 

BOINC CLient

Versione Client 7.8.4
Accesso remoto Si
Password accesso remoto Generata casualmente al primo avvio
Supporto ai client multipli Si
Gestione client multipli Si - Tramite un tool-script
Manager1 Si - Default
Manager2 per gestione di client remoti o multipli Si - BoincTasks

 

Supporto OpenCL

MESA

Si

Nvidia Si
Intel Si
AMD (OCL-ICD)

Si - Testing

Gestione OpenCL Si - Tramite tool-script

 

OpenCL Drivers su schede video AMD

Drivers Schede supportate Progetti Testati
MESA GCN1/GCN2 Series Einstein@home
AMDGPU-PRO

GCN2 o superiori

Einstein@home

Milkyway@home

Primegrid

 

Supporto e riconoscimento grafico

Ampio supporto alle schede grafiche Nvidia ed Intel e schede grafiche minori
Schede Grafiche AMD con drivers AMDGPU Opensource : da GCN1 series e superiori
 
 

 

Software per masterizzazione/scrittura ISO/IMG compatibile

Nome Versione Homepage

Piattaforma

Tipo

Rosa Image Writer 2.6.2 Home Page

Windows/GNU-Linux/MacOS

GUI

Rufus 2.18 Rufus Image Writer

Windows

GUI

dd 2.31.1 Util Linux

GNU-Linux

Linea di comando
dcfldd 1.3.4.1 Home Page

GNU-Linux

Linea di comando

 

Scrivere l'immagine RAW su un supporto USB/HDD e ridimensionamento del dispositivo

 

Tool utilizzati

  • Rosa Image Writer per la scrittura
  • dcfldd (linea di comando) per la scrittura
  • Gparted per il ridimensionamento tramite GUI
  • Parted per il ridimensionamento tramite CLI

L'immagine RAW ha una dimensione finale di circa 15GB ; utilizzare un dispositivo USB/HDD di al meno 16GB o superiore e procedere alla scrittura.

Il risultato che si otterrà sarà un disco avviabile in modalità UEFI con partizionamento GPT, con due partizioni

  1. Partizione /boot in FAT32 ESP
  2. Partizione /  in EXT4
  3. Eventuale spazio libero rimanente la cui dimensione varierà a seconda della capacità del dispositivo.
  • Scrivere l'imamgine con Rosa Image Writer

Rosa

Rosa

Rosa

Rosa

  • Scrivere l'immagine RAW da termininale con "dcfldd" oppure "dd".

    Rosa

    Rosa

    Rosa

  • Estrarre l'archivio direttamente nel dispositivo

    Rosa

     

  • Ridimensionare la partizione principale del dispositivo con Gparted (GUI) e recuperare lo spazio non utilizzato

Gparted rileverà una inconsistenza della dimensione del dispositivo, premere su "risolvi" per aggiornare la tabella GPT.

Rosa

Rosa

Selezionare la partizione da ridimensionare

 

Rosa

Ridimensionare alla dimensione desiderata spostando il cursore nel box delle partizioni o indicarne

direttamente la dimensione nel form "Nuova dimensione".

Rosa

Applicare per proseguire

Rosa

Rosa

 

Rosa

  • Ridimiensionare la partizione principale tramite Parted (CLI)
    Utilizzeremo GNU-Parted per ridimensionare il dispositivo in oggetto /dev/sdc
# parted /dev/sdc
GNU Parted 3.2
Viene usato /dev/sdc
Benvenuti in GNU Parted. Digitare "help" per l'elenco dei comandi.
(parted)

 

Visualizzare le proprietà del dispositivo con "print" e prendere nota della dimensione indicata :

(parted) print                                                            
Modello: Lexar USB Flash Drive (scsi)
Disco /dev/sdc: 32,0GB
Dimensione del settore (logica/fisica): 512B/512B
Tabella delle partizioni: gpt
Flag del disco:

Numero Inizio Fine Dimensione File system Nome Flag
1 1049kB 53,5MB 52,4MB fat16 avvio, esp
2 53,5MB 16,1GB 16,1GB ext4

(parted)

 

32,0GB è la dimensione del dispositivo , ma si potrebbe indicare successivamente anche un valore inferiore.

Indicare il comando di ridimensionamento resizepart , GNU-Parted rileverà una incongruenza della tabella

delle partizioni del dispositivo, indicare "ripara" (o "fix") per correggere l'ncongruenza , seguito dal numero

della partizione da ridimensionare e successivamente indicare la nuova dimensione della partizione :

(parted) resizepart                                                       
Avviso: Non tutto lo spazio disponibile in /dev/sdc sembra essere usato.
Correggere GPT affinché utilizzi tutto lo spazio (ulteriori 31059968 blocchi) o continuare con le impostazioni attuali?
Ripara/Fix/Ignora/Ignore?Ripara
(parted) resizepart
Partizione numero? 2       
Fine?  [16,1GB]? 32GB
(parted)

 

Controllare i cambiamenti apportati :

(parted) print                                                            
Modello: Lexar USB Flash Drive (scsi)
Disco /dev/sdc: 32,0GB
Dimensione del settore (logica/fisica): 512B/512B
Tabella delle partizioni: gpt
Flag del disco:

Numero  Inizio  Fine    Dimensione  File system  Nome  Flag
 1      1049kB  53,5MB  52,4MB      fat16              avvio, esp
 2      53,5MB  32,0GB  31,9GB      ext4

(parted)

 

Uscendo da GNU-Parted si scriverà definitivamente i cambiamenti apportati

(parted) quit                                                             
Informazioni: Potrebbe essere necessario aggiornare /etc/fstab.

 

Nota : Durante l'operazione di ridimensionamento non viene creato alcun filesystem , ma si agisce solo sugli indici delle partizioni.

I dati contenuti non vengono alterati o nessun filesystem dovrà essere creato successivamente. Creare un nuovo filesystem porta alla perdita dei dati contenuti nel dispositivo.

 

Il dispositivo è pronto per essere avviato in modalità UEFI.


--- Work in Progress --- In aggiornamento

 

 

 

 



Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Articoli

Written on 21/05/2018, 21:55 by boboviz
nuovo-client-boinc-7-10-2Oggi è stato ufficialmente rilasciato il nuovo client Boinc, la versione 7.10.2 Qui la lista delle modifiche rispetto alla versione precedente.

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...