Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

MDM4_20120129

La prima di queste interazioni coinvolge le proteine p53 e Mdm4. La proteina p53 è un centro di comunicazione nelle nostre cellule con il compito di tradurre le informazioni contenute in un DNA danneggiato in una risposta corretta da parte della cellula. L’attività di questa proteina è controllata dalle proteine Mdm2 e Mdm4, le quali hanno il compito di fermare l’azione della p53 quando va tutto bene.

Le cellule cancerose nate dalla mutazione del DNA hanno due possibilità per rimanere vive: ridurre il più possibile la sintesi di p53 oppure aumentare la produzione di Mdm2 e Mdm4. In entrambi i casi la p53 non riesce a intervenire e la cellula tumorale riesce a sopravvivere. Gli scienziati hanno speso molto tempo nel tentativo di capire come lavorano le Mdm2 e Mdm4 ed è stato possibile grazie a farmaci che ne sopprimono gli effetti. Allo stesso modo è stato possibile analizzare l’effetto della soppressione della sola Mdm2, ma risulta più difficile farlo per la Mdm4 in quanto le molecole sono molto simili ed è complicato creare un agente che intervenga solo sulla Mdm4.

Grazie a Rosetta@home, l’obiettivo è quello di definire proteine che attacchino solo l’Mdm4 e non anche l’Mdm2. La speranza è quella di fornire agli studiosi uno strumento in più per capire meglio il funzionamento del centro di comunicazione definito dalla proteina p53 e portare avanti la ricerca di trattamenti dei tumori.

Finora grazie a Rosetta@home è stato possibile definire 26 proteine che dovrebbero attaccarsi all’Mdm4 e non all’Mdm2; molte di queste proteine si attaccano realmente all’Mdm4, ma, sfortunatamente, anche all’Mdm2. Si sta lavorando ora a un nuovo giro di proteine utilizzando un nuovo approccio che si spera funzioni.


Inviato: 18/02/2012 20:33 da Gattorantolo #76586
Avatar di Gattorantolo
Hai ragione, secondo me insieme a WCG e a CPUGrid (al quale non posso purtroppo agganciarmi perché ho un Mac... :sob:) sono i progetti più sensati. Viva Rosetta!
Inviato: 18/02/2012 19:04 da kidkidkid3 #76580
Avatar di kidkidkid3
Niente da dire sulle finalità del progetto Rosetta (sono in procinto di raggiungere i 500k di crediti dopo circa 14 mesi di elaborazioni di WU che utilizzano solo la CPU), ma devo criticare invece la scarsa comunicazione in caso di problemi sui loro server.
Ho trovato molto più efficace e trasparente, invece, il forum di GPUGRID, per velocità di risposta e risoluzione dei problemi, anche se siamo davvero in poche decine di persone di BOINCITALY (utenti attivi) a contribuire a questa ricerca.
Inviato: 17/02/2012 22:08 da Tiziano #76504
Avatar di Tiziano
complimenti!!!
visto che rosetta combatte il cancro mi metto ad elaborare anchio :)
Inviato: 04/02/2012 12:49 da Gattorantolo #75710
Avatar di Gattorantolo
Una motivazione in più per andare avanti!
Inviato: 04/02/2012 09:20 da erotavlas #75704
Avatar di erotavlas
Complimenti per l'articolo e speriamo che Rosetta aiuti a risolvere questi problemi!
Inviato: 30/01/2012 22:51 da boboviz #75529
Avatar di boboviz
akd ha scritto:

Anch'io apprezzo sempre quelli di rosetta non solo per il lavoro e la comunicazione comprensibile, ma anche e soprattutto perchè ti spiegano cosa stai calcolando...


Quelli di Rosetta sono dei grandi.
Mica come il progetto di cui sono referente, i cui amministratori si sono dati alla macchia :doh:
Inviato: 30/01/2012 22:18 da akd #75519
Avatar di akd
Anch'io apprezzo sempre quelli di rosetta non solo per il lavoro e la comunicazione comprensibile, ma anche e soprattutto perchè ti spiegano cosa stai calcolando...
Inviato: 30/01/2012 19:40 da Venturini Dario #75499
Avatar di Venturini Dario
Ottimo articolo e davvero interessante. Ammiro davvero i ricercatori di Rosetta@home perchè danno sempre dimostrazione di saper parlare alla gente anche quando si tratta di argomenti di una certa complessità
Inviato: 30/01/2012 11:11 da morse #75453
Avatar di morse
Herr Fritz 27 ha scritto:

Si, stanno affrontando il problema da una prospettiva diversa dal solito, o per lo meno sembra a me, visto che sono difficili da trovare notizie sui possibili trattamenti in fase di ricerca. Per il momento si stanno concentrando più sul "come funziona" e non sul come "riparlo", però quando conosci il tuo nemico poi...

Grazie a chi ha sistemato l'immaginetta all'inizio!!! ;)



Ottimo lavoro, complimenti.

Per l'immagine direi che puoi ringraziare bax :asd:
Inviato: 30/01/2012 09:28 da Herr Fritz 27 #75450
Avatar di Herr Fritz 27
Si, stanno affrontando il problema da una prospettiva diversa dal solito, o per lo meno sembra a me, visto che sono difficili da trovare notizie sui possibili trattamenti in fase di ricerca. Per il momento si stanno concentrando più sul "come funziona" e non sul come "riparlo", però quando conosci il tuo nemico poi...

Grazie a chi ha sistemato l'immaginetta all'inizio!!! ;)
Inviato: 30/01/2012 04:14 da baxnimis #75447
Avatar di baxnimis
Assolutamente notevole !

Quelli di Rosetta sono decisamente attivi (e anche ottimisti), speriamo ottengano risultati tangibili ;)


Riguardo all'articolo: si legge in modo molto fluido dall'inizio alla fine, ottimo davvero!

Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Articoli

Written on 21/05/2018, 21:55 by boboviz
nuovo-client-boinc-7-10-2Oggi è stato ufficialmente rilasciato il nuovo client Boinc, la versione 7.10.2 Qui la lista delle modifiche rispetto alla versione precedente.

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...