Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Come avrete probabilmente sentito da tutti i principali media, c'è stata una fuga di elio dal sistema refrigerante dei magneti dipoli superconduttori dell'LHC, che porterà a vari mesi di inattività per effettuare le riparazioni. Si tratta di un intoppo sfortunato ma non completamente inaspettato: con una attrezzatura di questa complessità, è normale che ci sia qualche inconveniente all'inizio. La cosa davvero sfortunata è che ci voglia così tanto tempo per riscaldare i magneti per effettuare le riparazioni e poi ri-raffreddarli. Nonostante l'intoppo, LHC@Home continuerà a funzionare.

.


Per commentare questo post nel forum devi effettuare il login

Pensieri distribuiti

Articoli

Written on 21/05/2018, 21:55 by boboviz
nuovo-client-boinc-7-10-2Oggi è stato ufficialmente rilasciato il nuovo client Boinc, la versione 7.10.2 Qui la lista delle modifiche rispetto alla versione precedente.

Ultime dal Blog

Written on 19/06/2017, 14:38 by boboviz
addio-lugano-bellaCari sodali scaccolatori,come alcuni di voi sanno, il sottoscritto, oltre ad essere appassionato di Boinc, è anche "appassionato" di HPC e, visto che il...